Detrazioni sanitarie psicologiche possibili solo con pagamenti tracciabili

2020-01-02T13:17:03+01:00

Dal 1 gennaio 2020 qualsiasi prestazione psicologica di natura sanitaria per essere detraibile da parte del cliente/paziente il pagamento deve avvenire in modalità tracciabile. Cosa si intende per prestazioni psicologiche di natura sanitaria? A titolo esemplificativo: - colloqui di consulenza clinica - colloqui di psicoterapia - somministrazione di test psicologici in ambito clinico e tutte quelle prestazioni sanitarie esenti IVA. Cosa significa tracciabile? I pagamenti devono avvenire attraverso strumenti tracciabili, cioè che consentano di verificare l'effettivo pagamento. Ad esempio, il contante non è tracciabile. Sono tracciabili i pagamenti che avvengono tramite POS (bancomat, carte di credito, carte prepagate), bonifici, assegni, [...]